BIOGRAFIA CAN YAMAN

SERIE TV CAN YAMAN

PREMI CAN YAMAN

Can Yaman a Live Non è la D’Urso – 23 Febbraio 2020

Can Yaman a Live Non è laD’Urso – 23 Febbraio 2020

Can Yaman a Live Non è la D’Urso – 23 Febbraio 2020

Pomeriggio 5 – giovedì 20 febbraio 2020

Barbara D’Urso annuncia la presenza dell’attore turco Can Yaman nel suo programma serale della domenica “Live non è la D’Urso”.
100 fan avranno la possibilità di incontrarlo e assistere alla puntata in diretta.

Dietro le quinte di Live Non è la D’Urso

Uno scatto poco prima dell’entrata in studio…

Can, prima di entrare in studio è passato al trucco e parrucco di Federico Lauri, conosciuto come Federico Fashion Style.

View this post on Instagram

❣ | #CanYaman #CanYamanInMilan

A post shared by Can Yaman News🇹🇷 (@canyamannews) on

Questo scatto ritrae Can Yaman intento a registrare una pubblicità, forse il promo di Erkenci Kuş?

Queste sono solo voci di corridoio, dobbiamo attendere la conferma di Mediaset.

15 Maggio 2020

E’ arrivato il comunicato stampa e il primo promo di Erkenci Kuş, che qui in Italia si chiamerà Daydreamer – Le ali del Sogno.

“Ciao a tutti, tra poco ci vediamo!”

Can Yaman a Live Non è la D’Urso – 23 Febbraio 2020

Barbara D’Urso presenta Can Yaman attraverso il lancio di un filmato in cui lo vediamo nelle vesti di Ferit Aslan, il personaggio che ha interpretato nella serie TV Bitter Sweet, andata in onda su Canale 5 nel giugno 2019 e che lo ha reso popolare in Italia.

Lo hanno definito un sex symbol internazionale, anche se a lui piace essere ricordato più per la sua bravura nella recitazione che per l’aspetto fisico.

“Il divo delle soap di canale 5” è già più appropriato come presentazione, e da qui continuano una serie di immagini e video dei suoi lavori come attore e modello.

Direttamente dalla Turchia…A “LIVE” Can Yaman…è così che termina il filmato…

Eccolo che entra sulle note della canzone It’s my life… con un look total black da togliere il fiato, tra l’altro piccola chicca: la giacca in pelle è stata disegnata dal suo manager Ilker Bilgi.

Can sorride, un sorriso timido, viene accolto da Barbara nello studio completamente vuoto a causa del Covid-19, ma noi ci siamo, non siamo rimaste a casa, siamo fuori dagli studi a Cologno Monzese e Can lo sa.
Si accomodano sul divanetto bianco e inizia l’intervista…

Ma prima Can, per addolcire la situazione, offre a Barbara un pezzetto di cioccolato, lo sappiamo ormai tutte che lui è un gran golosone. Can dice: “In turco c’è un modo di dire <Mangiamo dolce, Parliamo dolce>“.

Parte un secondo filmato dove si mette in mostra tutta la bellezza di Can, con fotografie e scene delle sue serie che lo ritraggono a petto nudo. <30 anni, turco, avvocato ma soprattutto attore> lo presentano così.
Vediamo delle scene di Bitter Sweet insieme alla protagonista femminile Özge Gürel.

<Star internazionale con 6 milioni di follower sui social>

<Amatissimo dalle sue fan è preso d’assalto ovunque vada> e mostrano i video degli aeroporti pieni e Can che scatta dei selfie con le fan nelle varie città d’Europa. <Giovanissimo con una carriera fulminante, eletto uomo dell’anno dal mensile GQ e vincitore di numerosi premi per le sue interpretazioni>.

<Presto sarà di nuovo sul set e il suo pubblico può tornare a sognare!>

Can Yaman a Live Non è la D’Urso – 23 Febbraio 2020

Rientrati in studio, Can ride perché nel video si sono viste tutte immagini di lui a petto nudo, e dice: “Non c’è una scena in cui sono vestito”.

“La gente era preoccupata per il mio taglio di capelli, che è stato obbligatorio per il militare”. La d’Urso gli fa i complimenti anche per questo nuovo look. Pure a noi piace molto!

Com’è andato il servizio militare?
E’ andato bene, i miei comandanti erano molto carini, eccezionali, molto gentili, con loro ho avuto delle conversazioni molto profonde.

E’ stato faticoso?
Sì, il servizio militare è sempre faticoso, però non era particolarmente faticoso per me, è faticoso per tutti.

Quella nella foto è la tua mamma? E’ giovanissima, quanti anni ha?
Sì, (Can strizza un occhio, mentre pensa all’età della mamma) 53, qualcosa del genere ahah e ride.

Che rapporto hai con lei?
Molto bello, come tutte le mamme lei mi vuole molto bene.

Tu sei figlio unico? Sì

Quanti anni hai? 30

Vedi spesso la tua mamma? E il tuo papà?
Sì la vedo spesso e anche il mio papà. Sono divorziati quindi…

So che loro sono molto felici e si commuovono quando tu fai le scene di matrimonio nelle varie fiction che hai fatto…
Sì, soprattutto mia mamma e mia nonna, in ogni serie io mi sposo, e loro sempre piangono e sono molto orgogliosi che io mi sposo in ogni serie, come se io mi sposassi nella realtà.
Quello è il loro sogno…si…si…

Can Yaman a Live Non è la D’Urso – 23 Febbraio 2020

Stavolta mostrano il video dell’arrivo di Can in aeroporto a Malpensa, dove ad accoglierlo ci sono le fan provenienti da ogni parte d’Italia.
Scatta con piacere i selfie e nel mentre ci sono delle clip con i video messaggi di alcune fan che stavano attendendo Can già dalla mattina.

Dall’aeroporto Can viene portato direttamente in Hotel…(nome hotel) proprio a due passi dalla stazione centrale di Milano, lì ad accoglierlo altre fan accompagnate dai mariti e dai figli.
Come sempre lui è gentile e disponibile con tutti.

“L’accoglienza era ottima, incredibile, vi saluto, manda un bacio” e sorride.

Can dice: “Alcune me le ricordo a Roma, sono venute pure qui a Milano, cioè mi seguono dovunque vado”.

Sei mai stato a Napoli?
Si, in estate sono stato a Napoli per una vacanza, ci sono andato con mio papà, non era una cosa professionale.

Eri già famoso?
Sì sì quest’estate! E non sapevo che ci fosse questo delirio pazzesco, la seconda notte, tutto il lungomare era bloccato e 7 giorni loro stavano lì, cantavano dicevano esci esciscendi scendi…

Tu sei sceso?
Sì certo, tre ore al giorno, meraviglioso. Per questa cosa lo hanno pure paragonato a Maradona.

Che tipo di femmina ti piace?
Non potrei dire delle caratteristiche così precise, dipende dal carattere, prima devo parlare.
Per esempio dalla foto vedo che una persona è bella però devo conoscerla, devo passare del tempo con lei.

Tu sei avvocato?
No, ho studiato giurisprudenza però ora non faccio l’avvocato.

Tua mamma e tuo papà ti avrebbero voluto avvocato o sono felici così?
Sono felici così. Mio papà è una persona molto calma, a lui non interessa cosa faccio, gli basta che io sia felice.

Can Yaman a Live Non è la D’Urso – 23 Febbraio 2020

Tu vivi a Istanbul? sì sìCan dice che si è informato su di lei, sa dei suoi programmi e che lavora sempre…

Tu a che ora ti svegli Can?
Io non sono mattiniero, mi piace molto dormire.

Com’era la tua giornata da militare? Lì ti svegliavi presto.
Sì, mio papà si preoccupava molto che io non riuscissi a svegliarmi alle 6, perché io faccio molta fatica a svegliarmi, invece no.
Andavo a dormire alle 21 e mi svegliavo alle 6. Anche 15 minuti prima di tutti io ero in piedi e mi rasavo la barba.

Come mai hai imparato così bene l’italiano?
Io ho fatto il liceo italiano a Istanbul. Per 5 anni. A Istanbul si scelgono i licei stranieri, è un qualcosa di normale, fa parte della cultura.
Ci sono quelli francesi, tedeschi, americani ed io ho scelto quello italiano, ero molto curioso della cultura italiana e tutte le mie materie erano in italiano.

Gli mostrano le fan fuori dagli studi già dal mattino…
Lui dice, ma sei bellissima è una canzone italiana?

Can fa una promessa, tornerà da Barbara un’altra volta. Anzi gli piacerebbe vivere anche per un periodo in Italia!

Tra una battuta sul “caffeuccio” e un pezzetto di cioccolato l’intervista a Can termina…

PUNTATA COMPLETA LIVE NON E’ LA D’URSO – 23 FEBBRAIO 2020

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuti Protetti