BIOGRAFIA CAN YAMAN

SERIE TV CAN YAMAN

PREMI CAN YAMAN

Adozioni WWF

Koala WWF

Il 2019 è stato l’anno più secco e caldo degli ultimo 110 anni in Australia. Gli incendi hanno bruciato oltre 12 milioni di ettari e ucciso quasi 1 miliardo i animali, tra cui 8.000 koala. 

Grazie al sostengo attraverso le donazioni e adozioni WWF da ogni parte del mondo, i volontari sono riusciti a fornire i primi, fondamentali aiuti.

Sapendo della grande umanità e sensibilità di Can Yaman per gli animali e l’ambiente, abbiamo adottato un Koala a suo nome, durante questi incendi in Australia.

Quando noi abbiamo adottato il Koala, il WWF stava sostenendo il personale dello Zoo di Victoria, che curava gli animali feriti al Mallacoota Incident Control Centre.

“Nonostante le ferite e i traumi, il coraggio mostrato dai koala e dagli altri animali nel territorio di Mallacoota è per noi fonte di ispirazione”. 

Dottoressa Leanne Wicker

Fonti: E-mail informativa del Team del WWF Italia

Leone WWF

Dopo un momento di pausa e riposo, Can è tornato in Italia, a Milano, per partecipare ad una trasmissione e con grande felicità abbiamo avuto il piacere di incontrarlo nuovamente.

Scambiare quattro chiacchiere con lui è sempre un’emozione, gli abbiamo consegnato i vari attestati di adozione e lui con molta gratitudine e naturalezza ci ha detto “La prossima volta…un leone” (segno di grande forza e coraggio).

Nel cuore della notte milanese, tra un selfie e l’altro è arrivato anche il nostro momento.

Hai scoperto che abbiamo piantato una foresta e adottato un Koala a tuo nome…

Dopo la sorpresa iniziale, hai detto…

La prossima volta anche un Leone.

DETTO FATTO!

Non abbiamo perso tempo, tornate a casa abbiamo espresso il tuo desiderio di volere essere anche il re della savana.

Sei il nostro Aslan, hai lottato e ora sei pronto a ruggire nuovamente.

error: Contenuti Protetti