Serie TV – Can Yaman

Serie TV – Can Yaman

Gönül İşleri – Serie TV (2014)

Serie TV – Can Yaman

La serie racconta la storia di tre sorelle, abbandonate dalla madre quando erano ancora bambine e cresciute con il padre Muzaffer (Sezai Aydin).

Le nostre protagoniste, in fasi diverse della loro vita, dovranno affrontare le avversità che non sempre daranno loro un destino gentile.

Servet (Bennu Yildirimlar), la maggiore delle sorelle, è un’organizzatrice di matrimoni. Donna molto seria sul lavoro come con se stessa, questo influirà sulla sua vita di coppia con il marito Yilmaz (Timuçin Esen).

Saadet (Selma Ergeç), dolce ed ingenua, lavora in una gioielleria, ed è molto innamorata di Asrin (Firat Çelik); presto si sposeranno.

La più giovane delle sorelle, Sevda (Sinem Kobal), è una studentessa universitaria che ama divertirsi più che studiare. È fidanzata con Tibet.

Bedir interpretato da Can Yaman seppur con un ruolo secondario in questa serie, appare dal primo episodio, in tutte le puntate, fino al finale.

Il suo personaggio, dall’animo buono e con un passato difficile alle spalle, si intreccerà con le storie delle tre protagoniste, tanto da diventare anche lui parte integrante delle varie vicende.

Come nella più classica delle soap, attorno ai protagonisti principali vi sono altri personaggi, che avranno un ruolo fondamentale per l’avvincente sviluppo della serie. Tra loro citiamo con piacere il commissario Kemal (Pamir Pekin).

İnadına Aşk – Serie TV (2015)

Serie TV – Can Yaman

Defne (Açelya Topaloğlu) è una giovane donna di successo che si è appena diplomata in un’ università ben conosciuta in Turchia.

Ha iniziato a lavorare presso Arass Teknoloji come ingegnere di tecnologia informatica.

Tuttavia, durante la sua prima giornata di lavoro, Defne litiga con il suo fratello geloso, Çınar (Eren Vurdem), che la rimprovera per essersi vestita troppo provocante per il colloquio di lavoro obbligandola a portare abiti piu casti. Defne fa quello che dice suo fratello. Ma lei prende il suo vestito e lo nasconde e si cambia in un parcheggio di fronte all’azienda.

Mentre si veste, Defne incontra accidentalmente un giovane che pensa sia una guardia di sicurezza.

In realtà è il presidente della società e si chiama Yalın (Can Yaman).

Yalın non rivela la sua identità e inizia a filtrare con lei.

Dopo questo incidente Defne inizia il suo giorno lavorativo scoprendo poi che il suo capo è in realtà proprio Yalin.

Da lì inizia un’altalenante ed intensa storia d’amore tra i due protagonisti sulla quale incidono profondamente famiglia, tradizioni, usanze, caratteri e dolorose esperienze personali pregresse.

Molto belle le musiche interpretate da Cem Belevi che nella fiction interpreta Deniz Aras.

Hangimiz Sevmedik – Serie TV (2016)

Serie TV – Can Yaman

Tarik (Can Yaman) e Itir (Selen Soyder) sono due giovani che si sono sposati segretamente alla fine dell’università.

Si conoscono da bambini perché vicini di casa e purtroppo subiscono l’intolleranza reciproca dei rispettivi genitori.

Infatti la mamma di Tarik ed il papà di Itir, entrambi vedovi, non si sopportano a causa della fine del loro amore di gioventù.

Anche in questa soap il “vicinato” è molto presente e partecipe della vita dei protagonisti.

Ad un certo punto della storia entra in scena l’attrice Yeliz Kuvanci.

Una chicca: in un uno degli episodi recitano anche i genitori di Can Yaman.

Dolunay (Bitter Sweet – Ingredienti d’Amore) – Serie TV (2017)

Serie TV – Can Yaman

Nazmiye “Nazli” Pinar (Özge Gürel) è una giovane cuoca che studia all’università e frequenta corsi di lingua giapponese, per poter aprire il suo ristorante e realizzare il suo sogno.

Abita in un appartamento con la sorella Asuman (İlayda Akdoğan) e con Fatoş (Öznur Serçeler), sua amica.

Non essendo nelle condizioni economiche migliori, Nazli si mette alla ricerca di un lavoro e riesce a trovarlo nella casa di Ferit Aslan (Can Yaman), un ricco uomo d’affari che la assume come chef personale.

Qui conosce il piccolo Bulut (Alihan Türkdemir), nipote di Ferit, con cui instaurerà un legame così importante tanto da capovolgere tutta la sua vita.

Tuttavia a mettere zizzania tra i due saranno Hakan (Necip Memili) e Demet Önder (Alara Bozbey), due coniugi che, dopo la morte dei genitori di Bulut in un incidente stradale, chiedono il suo affidamento per ottenere una modesta percentuale di azioni della Pusula Holding, azienda di cui Ferit è socio.

La storia tra Nazli e Ferit è però affiancata dalla vita degli altri personaggi: il triangolo d’amore tra Fatoş, Engin (Balamir Emren) e Tarik (Berk Yaygın), i litigi e le incomprensioni, le minacce tra Hakan e Demet, e la vita di Deniz (Hakan Kurtaş), il quale è stato fidanzato con Alya (Türkü Turan), per poi essere innamorato pazzo di Nazli ed infine invaghito di Asuman.

Erkenci Kuş – Serie TV (2018-2019)

Serie TV – Can Yaman

La storia ruota attorno alla vita professionale e privata della famiglia Divit, il Signor Aziz è il proprietario di una nota compagnia pubblicitaria di Istanbul.

Dopo la Festa dei 40 anni dell’agenzia pubblicitaria “Fikr’i Harika“, il Signor Aziz Divit (Ahmet Somers) decide di lasciare le redini del lavoro ai suoi figli Can e Emre.

Can Divit (Can Yaman), il primogenito, è un fotografo di fama mondiale e fa ritorno ad Istanbul in occasione della Festa dell’agenzia ma poi deciderà di restare per aiutare il padre.

Il fratello Emre Divit (Birand Tunca), invece, si occupa da molto tempo della parte finanziaria dell’agenzia.

L’altra protagonista della storia è Sanem Aydın (Demet Özdemir), una giovane ragazza proveniente da un umile quartiere della città, che sogna di diventare una scrittrice e vivere alle Galapagos.

Sanem lavora nel negozio del padre, ma viene assunta nell’agenzia dove lavora anche la sorella Leyla (Öznur Serçeler), qui incontrerà Can, in una circostanza molto romantica e tra i due sboccerà l’amore.

Il loro rapporto sarà messo a dura prova, episodio dopo episodio, con momenti di pura felicità e altri strazianti anche a causa di nuovi personaggi della serie che cercheranno di separare i due protagonisti.

Can Yaman in Italia lo abbiamo conosciuto attraverso l’interpretazione del ruolo di Ferit Aslan in Dolunay “Luna Piena”, un ricco e giovane uomo d’affari, mentre in Erkenci Kuş, il suo look è totalmente cambiato, infatti lo ritroviamo con barba e capelli lunghi e un fisico molto più scolpito.

Insieme agli sceneggiatori e alla stylist Asli Parlak ha ideato e creato il personaggio di Can Divit caratterizzandolo nell’abbigliamento e negli accessori.