BIOGRAFIA CAN YAMAN

DIZI CAN YAMAN

PREMI CAN YAMAN

VIOLA E FRANCESCO tornano presto! Lavori in corso a Civita Castellana – Ciak si gira… Viola Come Il Mare 2

VIOLA E FRANCESCO tornano presto! Lavori in corso a Civita Castellana – Ciak si gira… Viola Come Il Mare 2

IL MAGAZINE UFFICIALE TUTTO DEDICATO ALLE SERIE DI CANALE 5 Dreamers: TERRA AMARA MAGAZINE

Si ringrazia per la collaborazione il blog Can Yaman Aslan

Le nostre fidate fan sono andate sul set aperto della seconda stagione della serie più attesa. Ecco cos’hanno visto e sentito…

È il 18 luglio 2023 quando arriva la conferma dell’inizio delle riprese della seconda stagione di Viola Come Il Mare, la serie con Francesca Chillemi e Can Yaman che andrà in onda prossimamente (nel 2024) su Canale 5. La coppia diventa un trio con il simpatico Giovanni Nasta e un quartetto con la vivace e frizzante Chiara Tron.

LE NOVITA’

Non c’è stato solo un cambio di regia – Francesco Vicario infatti ha lasciato le redini ad Alexis Sweet – ma anche una rivoluzione del cast con degli abbandoni e delle new entry, citiamo per esempio Alice Arcuri (la nuova direttrice di Sicilia Web News al posto di Simona Cavallari) e Giovanni Scifoni (probabilmente il nuovo PM, in sostituzione di Santo Buscemi, personaggio interpretato da David Coco), già conosciuti dal grande pubblico (hanno preso parte a DOC su Rai1).

VIOLA E FRANCESCO tornano presto! Lavori in corso a Civita Castellana – Ciak si gira… Viola Come Il Mare 2

IL SET

Il set (blindatissimo) ha preso il via dal polo produttivo di Lux Vide a Formello, per poi “traslocare” a Civita Castellana dal 3 al 7 settembre 2023.

È stato il sito Tuscia Web a dare la notizia qualche mese fa, informando le fan che la città della ceramica sarebbe tornata protagonista di alcune riprese per il secondo anno consecutivo.

Già nella prima stagione, infatti, il Palazzo Comunale ha rappresentato l’ambientazione principale delle scene interne, scelto come sede del commissariato di polizia, proseguendo poi con le riprese all’esterno, in Piazza Matteotti, dove per l’occasione viene allestito un mercato alimentare.

Gli episodi saranno girati anche in altre zone del centro storico come: Largo Cavour, Via Garibaldi, Corso Buozzi e Via Midossi.

Il sindaco Luca Giampieri si dice entusiasta, perché grazie a questi contesti lavorativi dello spettacolo si porta alla luce e promuove il territorio attraverso il cosiddetto cine-turismo.

La fiction è ambientata a Palermo, ma come succede spesso la città è stata creata anche in differenti regioni. Un esempio? La Vucciria, storico mercato locale.

Sabrina, una delle due amministratrici di “Can Yaman Aslan”, insieme alle amiche Cinzia (veneta come lei) e Rosa (partita direttamente in auto da Barcellona e percorrendo 1.200 km) si sono incontrate con altre fan di Can Yaman proprio nel comune della provincia di Viterbo per trascorrere dei giorni in compagnia sul set. Ecco cosa ci ha raccontato di quei momenti e quali sono state le sue emozioni:

VIOLA E FRANCESCO tornano presto! Lavori in corso a Civita Castellana – Ciak si gira… Viola Come Il Mare 2

PRIMO GIORNO

“Siamo partite! È lunedì 4 settembre, sono le sette della mattina e ci aspettano circa 500 chilometri, ma non ci pesano affatto, perché la stima e l’affetto che proviamo verso il nostro “Aslan” vanno oltre a tutto, anche alla distanza.

I cartelli stradali ci indicano che stiamo entrando nel territorio laziale, arriviamo in loco intorno a mezzogiorno o poco più, giusto il tempo di capire dove parcheggiare l’auto e, prima di riunirci con le altre ragazze, provenienti da diverse regioni d’Italia, ci inoltriamo subito nella zona del set e mentre attraversiamo una via in salita, ci imbattiamo nel nostro amato Ispettore Capo Francesco Demir.

Il sole c’era già, ma con Can Yaman splende due volte!

Cominciamo da subito a vedere gli attori in azione, la vita sul set è molto vivace e frenetica. Siamo felici. È una grande emozione essere lì insieme a supportare il nostro attore preferito.

Purtroppo, a causa di qualche video spoiler pubblicato sui social network i giorni precedenti, la sicurezza è stata più esigente e restrittiva del solito, quindi, giustamente, abbiamo potuto scattare solo qualche fotografia qua e là e poi ci siamo godute le riprese senza documentare nulla, tra cui molte scene di Can che guidava la moto. Tutto questo non ha prezzo! Sarà un ricordo indelebile, che resterà nella nostra mente e nel nostro cuore.

Quando avverrà finalmente la messa in onda della serie in prima serata potremo dire che noi c’eravamo!

Nella pausa pranzo, durata circa 1 ora, ecco che incontriamo Giovanni Nasta (Turi D’Agata) il braccio destro di Francesco Demir.

Sta andando a bere un caffè, è molto disponibile e gentile con noi, dopo uno scambio di battute e quattro chiacchiere, non abbiamo potuto evitare di dirgli che ovviamente è lui il bello della serie (sua citazione), fatti anche i dovuti complimenti per i suoi altri progetti, ci scattiamo le fotografie e lo salutiamo, augurandogli buon lavoro.

VIOLA E FRANCESCO tornano presto! Lavori in corso a Civita Castellana – Ciak si gira… Viola Come Il Mare 2

Passeggiamo per le vie del paese e ci spostiamo in altre zone dedicate al set, è qui che vediamo alcune scene con Chiara Tron e Francesca Chillemi, colei che interpreta Tamara, la reporter in vespa rossa e nuova amica di Viola.

Non appena termina di registrare, le andiamo incontro, con lei c’è anche Ruben La Malfa, attore conosciuto nella prima stagione e con il quale è sbocciato l’amore, e Thiago il loro amico a quattro zampe. Ci siamo abbracciate tutte, strette intorno a loro, e abbiamo scattato una bellissima fotografia di gruppo.

Chiara ha fatta una battuta dicendoci se per caso usassimo tutte quante il profumo di Can?! Perché sentiva la stessa fragranza su tutte. Beh, ovviamente sì!!!

Questa prima giornata è giunta al termine, andiamo prima a cena per rifocillarci e poi in albergo a riposare ed essere pronte e cariche per il secondo giorno di set. A domani!

SECONDO GIORNO

Sveglia presto, raggiungiamo Piazza Matteotti, che è a pochi passi da dove soggiorniamo, il set è già nel vivo e noi possiamo assistere a delle nuove riprese. In scena ci sono Can, Francesca e Giovanni Scifoni.

Anche se siamo distanti, capiamo che si tratta di conversazioni divertenti, in cui i due uomini si punzecchiano a vicenda per fare breccia nel cuore di Viola. Sarà lui l’antagonista amoroso del nostro Demir? Ne vedremo delle belle (gelosia portami via)!

Lo incrociamo mentre sta camminando nella piazza del commissariato, anche con lui abbiamo fatto una fotografia insieme e ci siamo scambiati battute per via del mio rimarcato accento veneto.

Muovendosi tra una scena e l’altra, riusciamo anche a fermare Monica Celeste, la costume designer, ci complimentiamo per gli outfit perfetti che crea per i personaggi e poi la lasciamo tornare al lavoro.

Anche in questa stagione ci sembra di intuire che i look dei personaggi siano simili a quelli proposti nella prima, ovvero la bella e intraprendete giornalista Viola Vitale indossa blazer colorati con minigonne e ha sempre con lei una piccola borsetta.

Francesco Demir, invece, in questi giorni non ha indossato il giubbetto di pelle, ma giacca elegante e camicia anche durante le registrazioni in moto.

VIOLA E FRANCESCO tornano presto! Lavori in corso a Civita Castellana – Ciak si gira… Viola Come Il Mare 2

In una delle vie del centro storico hanno sistemato dei mobili vecchi e della paglia come a ricreare una zona particolare, in cui si vede il nostro Francesco Demir, sfrecciare in moto e poi qualcuno guidare un’apecar. Chissà quando vedremo questa scena nella fiction, sarà una scena del crimine?

Il nuovo regista si è dimostrato essere molto pignolo ed esigente, cura con molta attenzione le varie angolazioni, facendo rifare le scene più e più volte finché per lui non sono perfette. Si passava da attimi in cui tutti erano molto concentrati e seri ad altro in cui si rideva e cantava.

Nell’ultima mezza giornata sul set per noi, assistiamo a delle scene tra Can, Francesca e Chiara, sempre davanti al commissariato e poi verso il mercato. Prima di ripetere nuovamente delle scene, Can ripassava le battute a memoria, senza rileggere il copione. Che memoria il nostro ragazzo!

Purtroppo, per noi è giunto il tempo di tornare a casa, sono stati dei bellissimi giorni di full immersion nel set.

Oltre ad aver riabbracciato le nostre amiche, abbiamo conosciuto anche due ragazze del luogo veramente di una disponibilità infinita, interagito con gli attori, lo staff, la security, insomma, essere sul set è come far parte di una grande famiglia allargata!”

L’ultimo giorno di set per gli attori e addetti i lavori è stato giovedì 7 settembre. Al termine, prima di lasciare Civita Castellana, Can Yaman si è concesso ai fan che lo attendevano, ha firmato autografi e scattato numerosi selfie.

VIOLA E FRANCESCO tornano presto! Lavori in corso a Civita Castellana – Ciak si gira… Viola Come Il Mare 2

CHICCHE DI SET DAI RACCONTI DI SABRINA – ANEDDOTI CIVITONICI

• Una signora si avvicina a noi e ci dice che c’era un uomo che continuava ad andare su è giù per il comune, così lei gli ha detto: “Dove vai? Il comune è chiuso”. Solo dopo ha capito che si trattava di Can Yaman, subito non l’aveva riconosciuto!.

• Un’altra signora invece insisteva per andare al mercato a comprare dei peperoncini piccanti, ma non si era resa conto che il mercato era solo di scena.

• Solo una ragazza di noi doveva prelevare dal bancomat, ma eravamo tutte insieme e il problema era che lo sportello si trovava dentro al set; così siamo state soprannominate da un membro della troupe le “Prelievo di Gruppo”.

• A. la vigilessa, ci ha confidato di non aver mai visto un’attaccatura dei capelli così perfetta come quella di Can. Possiamo dire che anche lei è una di noi!

Alla prossima avventura nel nome di Can Yaman!

UN SET ITINERANTE

Monterotondo, comune della Città Metropolitana di Roma, ha ospitato le riprese di Viola Come Il Mare 2 da lunedì 11 a mercoledì 13 settembre.

L’area di interesse è stata principalmente quella del centro storico, prevedendo la chiusura al transito veicolare e l’istituzione del divieto di sosta zona rimozione, sull’intera superficie in Largo Vassallo.

Numerosi sono stati i fan accorsi e anche i curiosi che non hanno perso l’occasione di vedere tutti all’opera, rendendo più animata l’atmosfera.

Ma non è finita qui, prossimamente la troupe e gli attori voleranno verso il Sud Italia, a Palermo, nell’accogliente Sicilia. Chissà quali altri luoghi o ritorni ci riserverà questa seconda stagione! Noi siamo pronte a seguire i nuovi sviluppi e avvenimenti… e voi?!

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuti Protetti