BIOGRAFIA CAN YAMAN

SERIE TV CAN YAMAN

PREMI CAN YAMAN

Can Yaman volto della Campagna Oms sulla Giornata Mondiale per il Lavaggio delle Mani 2021: il nostro generoso CY “Cuor di Leone”

Can Yaman volto della Campagna Oms sulla Giornata Mondiale per il Lavaggio delle Mani 2021: il nostro generoso CY “Cuor di Leone”

Tutto è iniziato nelle prime settimane del nuovo anno, precisamente il 14 gennaio, quando Can Yaman condivide nelle sue “storie” su Instagram un video girato all’interno del reparto di Terapia Intensiva Pediatrica dell’Ospedale Policlinico Umberto I di Roma.

Roberto Macellari consegna al personale ospedaliero una cesta piena di cioccolata, regalata dalle fan all’attore turco durante il suo breve soggiorno in Italia e che lui aveva deciso di donare ai bambini.

“Grazie a voi, grazie alle mie ragazze”.

Il 28 aprile 2021 Can Yaman ha fatto nuovamente visita all’Ospedale Policlinico Umberto I di Roma.

L’attore turco è andato a portare solidarietà e affetto ai bimbi malati che sono ricoverati nel reparto Oncologico Pediatrico; un grande gesto che vale più di mille foto e notizie gossip.

Intatti, chi lo conosce e lo segue da tempo, sa che Can Yaman ha partecipato a collette alimentari (terremotati in Turchia), raccolte fondi per bambini malati come Pamir, iniziative per la protezione dell’ambiente…e molto altro. Si può tranquillamente affermare “oltre la bellezza c’è di più, molto di più”.

Can Yaman volto della Campagna Oms sulla Giornata Mondiale per il Lavaggio delle Mani 2021: il nostro generoso CY “Cuor di Leone”

3 giorni dopo, Fabrizio Guglielmi ha pubblicato nel suo profilo Instagram un selfie con Can Yaman.

Tra le sue risposte agli innumerevoli commenti ne spicca una: “Il 5 maggio a Roma, farà una cosa per la giornata mondiale del lavaggio delle mani”.

Le fan curiose e impazienti come noi, non possono fare altro che attendere comunicazioni e immagini ufficiali.

Noi abbiamo sempre riconosciuto a Can Yaman questo suo lato sensibile verso la solidarietà rivolta ai più deboli, alla salvaguardia della natura e dell’ambiente, verso “le cose che contano”.

Siamo sempre al suo fianco e per questo abbiamo fatto donazioni a suo nome per il WWF e sulla piattaforma di Treedom.

Policlinico Umberto I: la Giornata del lavaggio per le mani, un appuntamento mondiale

COMUNICA STAMPA

L’attore Can Yaman testimonial d’eccezione di questa giornata al fianco di Fabrizio d’Alba, Direttore Generale del Policlinico Umberto I nella Giornata Mondiale del Lavaggio Delle Mani promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Can Yaman volto della Campagna Oms sulla Giornata Mondiale per il Lavaggio delle Mani 2021: il nostro generoso CY “Cuor di Leone”

“Un semplice gesto essenziale”.

In questa breve frase è racchiuso tutto il valore del messaggio che la OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha voluto ricordare il 5 maggio 2021, in occasione della Giornata Mondiale per il Lavaggio delle Mani.

In questo periodo funestato dall’infezione da Covid-19, l’igiene delle mani diventa fondamentale.

Le mani rappresentano il principale mezzo di trasmissione di germi patogeni e il lavaggio delle stesse rimane la misura essenziale che da sola riesce a ridurre del 30-40 % le infezioni ospedaliere (nosocomiali).

Non a caso, infatti, sono da evitare tutti i contatti con le mani ed è necessario sanificare anche le superfici di contatto.

Tante sono state le iniziative proposte nei vari presidi ospedalieri, tra cui quella del Policlinico Universitario Umberto I di Roma che ha visto come testimonial l’attore turco Can Yaman.

L’attore turco da diversi mesi ridiede stabilmente nella Capitale, per le preparazioni e gli allenamenti in vista del remake di Sandokan.

Can Yaman volto della Campagna Oms sulla Giornata Mondiale per il Lavaggio delle Mani 2021: il nostro generoso CY “Cuor di Leone”

L’unica fotografia pubblicata sul web lo immortala vicino al messaggio scelto per il 2021:

“Pochi secondi possono salvare una vita: pulisci le tue mani (Seconds save lifes-clean your hands)”

Lo scatto è immediatamente rimbalzato su tutti i social ed è stata postato da diverse testate giornalistiche (Il Corriere della Sera, La Stampa, Il Messaggero, Il Secolo XIX, Il Mattino di Padova, Il Piccolo e il Messaggero Veneto) e dall’ufficio stampa di Can Yaman, Nico Ufficio Stampa.

Can Yaman: «Pulire le mani: un piccolo gesto di attenzione può salvare una vita, soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria mondiale».

A precedere l’iniziativa un flash mob che ha visto studenti del Dipartimento delle professioni sanitarie schierati a largo Busi.

La finalità è un messaggio diretto non solo a tutti coloro che sono impegnati nell’assistenza alle persone ma alla popolazione in generale.

È una giornata che vuole ricordate “l’importanza dell’igiene per prevenire le infezioni, da quelle più semplici alle più severe”.

La pandemia ci ha aiutato a rafforzare questa azione della pulizia delle mani. Ci auguriamo che anche nel post Covid-19 questa attenzione resti alta.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuti Protetti