BIOGRAFIA CAN YAMAN

SERIE TV CAN YAMAN

PREMI CAN YAMAN

Can Yaman a Belgrado. Un Leone sulle sponde del Danubio / Tudors Serbia

Can Yaman a Belgrado. Un Leone sulle sponde del Danubio / Tudors Serbia

Con Can Yaman non si può mai stare tranquille e noi lo sappiamo bene!

Terminate le sue Vacanze Italiane, ci ha fatto una sorpresa: è volato in Serbia per promuovere i punti vendita Tudors, di cui è il testimonial ufficiale.

E’ il 27 agosto 2021 quando, convinte che Can sia nella sua casa a Roma, scopriamo invece, attraverso un suo post Instagram, che si trova a Belgrado.

Il bell’attore turco viene filmato mentre entra nello shop Tudors della città serba e la didascalia riporta un simpatico saluto: Hello Serbia! Hello Tudors!

Le prime a riportare la notizia sono state ovviamente le fan page di tutto il mondo ma anche il profilo ufficiale di Tudors ha subito pubblicato fotografie e video, ringraziando Can Yaman di essere lì: “Grazie per averci visitato in Serbia, è un grande onore camminare con te ovunque”.

Dopo una giornata di scatti con le fortunate commesse del negozio, con il CEO Tudors Yasar Ayaydın e altri collaboratori del marchio è giunta l’ora di cena e di un po’ di meritato divertimento.

Can Yaman a Belgrado. Un Leone sulle sponde del Danubio / Tudors Serbia

Il giorno seguente l’account Instagram di Tudors Serbia ha dato un grande un annuncio: “Cari amici, Can Yaman visiterà il nostro negozio intorno alle 17:00 a Knez Mihailova!”

Vengono pubblicati una serie di video, dall’arrivo di Can al momento dell’incontro con le fan; tutti gridano il suo nome, nonostante la pioggia lui sorride e scatta i selfie con le sue ragazze. Rende felici le persone con un piccolo, ma grande gesto. Una folla, lì per LUI. Siamo così orgogliose di seguire Can.

La gioia delle fan serbe ci ha emozionato, felici per l’amore che mostrano a Can, felici per loro che hanno avuto un’occasione indimenticabile, tanti scatti e video meravigliosi sono stati condivisi sui social, sia di giorno che di sera nei locali, tra buon cibo e bella musica.

Persino il fotografo locale Nikola Pesic ha speso delle bellissime parole per il nostro Can: “A causa della natura del mio hobby (ora posso dire che è diventato un lavoro), ho l’opportunità di incontrare molte persone interessanti ogni giorno. Oggi ho incontrato l’attore turco più popolare @canyaman che mi ha deliziato con il suo atteggiamento ed energia. Mi è diventato chiaro perché tutte le donne lo adorano. Era da tempo che non incontravo una persona così gentile e disponibile come lui. Piacere di conoscerti e spero di rivederti presto.”

Can con questo scatto notturno ci ha fatto sapere che ha provato buone vibrazioni e anche noi: bellissime!

“Notti infinite, alcuni autografi e foto. Buone vibrazioni da queste parti, sai come divertirti in Serbia. Regole di Belgrado!

Can Yaman a Belgrado. Un Leone sulle sponde del Danubio / Tudors Serbia

Durante questa “trasferta” abbiamo rivisto il Can di sempre (anche se sappiamo che non se n’era mai andato): libero di essere se stesso, di condividere ciò che vuole, felice, sorridente, rilassato e a suo agio, insomma un mood perfetto!

A volte è difficile esprimere quello che proviamo dentro di noi: ridiamo, piangiamo, vorremmo urlare dalla gioia nel vederlo così, ma lui lo sa che gli vogliamo bene e l’ha anche detto durante l’intervista a Verissimo: “sento questo amore puro dei miei fan”.

Non sono mancati i ringraziamenti di Can nei confronti di Tudors: “Grazie @tudorsofficial e @tudors_serbia per avermi ospitato a Belgrado e fatto incontrare delle belle persone da queste parti”.

Dopo poco anche loro hanno lasciato un messaggio di gratitudine nei confronti di Can: “Tutto è stato davvero incredibile. Abbiamo avuto il piacere di percorrere lo stesso percorso con una star internazionale in linea con gli obiettivi internazionali. Grazie mille per averci onorato della tua visita!”

Per il momento ci ha fatto sapere che tornerà a Roma, gli è mancata “casa” ha detto, la maestosità del Colosseo, la santità del Cupolone, insomma Roma Capoccia ti aspetta caro Aslan.

“Oggi prenderò il volo per tornare a Roma da Belgrado. Mi è mancata molto la casa. Rimarrò in giro per un po’ prima di Venezia e sorvolerò il Colosseo. Ci vediamo qua e là. Buona giornata” (30 agosto 2021)

Ma le emozioni non finiscono qua, ci sono ancora tante cose che bollono in pentola…

Di qui a breve, Can andrà a Venezia per essere premiato alla Mostra del Cinema, ma questa è un’altra storia che vi racconteremo prossimamente.

Molte altre avventure arriveranno ancora… E noi saremo sempre con te Aslan!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuti Protetti