BIOGRAFIA CAN YAMAN

SERIE TV CAN YAMAN

PREMI CAN YAMAN

I Dizi e Can Yaman citati a Pechino Express 2022 “La Rotta dei Sultani” in onda su Sky e Now TV

I Dizi e Can Yaman citati a Pechino Express 2022 “La Rotta dei Sultani” in onda su Sky e Now TV

Il viaggio di Pechino Express 2022 “La Rotta dei Sultani” è iniziato in Cappadocia, luogo magico in cui le mongolfiere ne fanno da cornice, in Turchia.

Nella seconda puntata i viaggiatori hanno percorso 446 km partendo da Konya fino ad arrivare a Pamukkale (in turco “castello di cotone”) e durante la prova, hanno dovuto comporre una frase nascosta sulle gonne dei dervisci turchi, i cosiddetti danzatori rotanti.

Una delle tappe della terza puntata è Izmir, città sulla costa turca dell’Egeo e nota nell’antichità con il nome di Smirne. Tra i simboli che notiamo vi è sicuramente la Torre dellOrologio (Saat Kules) che si trova in Piazza Konak.

Sul pontile della città di Ayvalik, le coppie hanno bevuto il famoso Raki (chiamato anche “latte di leone”) una bevanda alcolica aromatizzata all’anice.

L’ultima puntata dedicata alla Turchia si è svolta nella vivace e cosmopolita Istanbul. La nostra amata Istanbul.

Nella prima missione, i viaggiatori hanno dovuto comporre il Tesbih turco con il corretto numero di perline e successivamente scattare un selfie con la Kız Kulesi (Torre della Fanciulla/Ragazza), che noi conosciamo bene.

Dopo una prova svoltasi al Grand Bazaar e una in cui i protagonisti sono stati i Simit, ciambelle di pane croccanti ricoperte di sesamo, uno degli street food più popolari turchi; quella successiva ha visto le coppie intente a mangiare il dondurma, il tipico gelato turco. Ce l’avranno fatta?

Arrivati al parco di Beylerbeyi, che si trova sul lato asiatico della città, i viaggiatori dovevano cercare di capire 4 scene di una soap turca.

I Dizi e Can Yaman citati a Pechino Express 2022 “La Rotta dei Sultani” in onda su Sky e Now TV

E’ proprio qui che entriamo “in scena noi”, le fan di Can Yaman, ma vi spieghiamo meglio cos’è successo…

Giovedì 6 aprile, il nostro appuntamento serale è come sempre con Pechino Express e questa settimana la puntata era tutta dedicata all’affascinante Istanbul, metropoli che ci ha rapito il cuore.

Noi (Sabrina e Camilla, che siamo sempre in contatto tramite la nostra chat su WhatsApp) abbiamo ripercorso i ricordi che abbiamo vissuto personalmente assieme ai protagonisti, dalla Torre di Leandro, il Gran Bazar e al Pera Palace, per non parlare del cibo: kebab, simit e il çay, l’immancabile e caldo tè turco.

Ma non solo, abbiamo rivissuto i momenti caotici nel traffico con i tassisti che sfrecciano incuranti della situazione e soprattutto della generosa ospitalità del popolo turco; e noi emozionate come non mai.

Ad un certo punto, Costantino ha parlato del bene più esportato negli ultimi anni dalla Turchia, i Dizi, ovvero le soap opera, che vengono divorati dalle fan di tutto il mondo, compresa l’Italia e come per incanto, il primo attore che hanno mostrato è stato il nostro Can Yaman, poi Tuba Büyüküstün (Brave and Beautiful) e infine, Kerem Bürsin (Love Is In The Air).

La nostra prima reazione anche se da due regioni diverse (Veneto e Piemonte) è stato un urlo di felicità, gioia e sorpresa, sicuramente all’unisono. Subito dopo ci siamo sentite, questo è l’effetto Can Yaman!!!

13 aprile 2022

Ig Story di Can Yaman

“Sono orgoglioso del fatto che noi attori turchi possiamo creare ponti del genere tra i paesi”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuti Protetti